mercoledì 24 aprile 2013

E tu...

E così sei arrivato tu...quando non ne volevo più sapere,quando volevo essere soltanto me stessa,pensare a divertirmi e finirla di farmi mille domande sui sentimenti che qualcuno poteva provare per me,così...sei arrivato tu <3 Chi l'avrebbe mai detto che saresti diventato realtà in quelle sere d'estate,eri solo un sogno,un desiderio che si esprime guardando le stelle,un uomo ideale,di quelle immagini che le ragazze si creano mentalmente pensando al loro principe azzurro:) che poi proprio un principe non sembri,non sei di certo il classico gentiluomo,non sei un intellettuale,non sei neanche molto educato,e neanche ragionevole...però sei la mia anima gemella. Ora le persone che leggeranno questo post (anche se penso non lo legga nessuno xD) si chiederanno "ma allora cos'ha questo di tanto speciale?" e io rispondo che sei semplice e sei il mio umore, la persona che sa farmi ridere e farmi stare bene quanto farmi incazzare facilmente,sei infantile ma sai essere adulto quando serve,proprio come me.Certo,me ne hai fatto passare,ma se non avessi lottato per noi e non ti avessi perdonato e se tu non avessi dimostrato di essere cambiato non avremmo avuto la cosa più bella del mondo e cavolo se ne è valsa la pena:)                                                   

2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina